Pesca con la mosca MFCS
Ciao !

Il Forum "MFCS" è un normalissimo Forum, dove, chiunque è il benvenuto e può chiedere/dare consigli... o semplicemente condividere le proprie esperienze piscatorie.

Per accedervi basta iscriversi senza alcun obbligo di diventare ( o essere ) socio del club.

Questo è un forum libero e alla portata di tutti ... esperti pescatori o meno.

Quì, Tu sei il benvenuto.

Buona navigazione.


JJM

Accedi

Ho dimenticato la password

Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Ultimi argomenti
» presentazione nuovo e inesperto
Gio 14 Giu 2018 - 15:57 Da Admin

» ZRS Pioraco 2016...progettone !
Dom 9 Ott 2016 - 10:04 Da Admin

» Proposta di legge regionale
Gio 24 Mar 2016 - 21:56 Da MagicFLY

» Auguri a...
Dom 20 Mar 2016 - 20:25 Da MagicFLY

» LA PACE DEI SENSI
Mer 16 Mar 2016 - 11:34 Da Luca Massi


C'era una volta il fiume Chienti...

Andare in basso

C'era una volta il fiume Chienti...

Messaggio Da Penna Nera il Mer 26 Gen 2011 - 21:51

Ciao Ragazzi!
Purtroppo....(ANSA) - MACERATA, 23 GEN - Una discreta quantita' di Btz e' stata aspirata dal fiume Chienti, nel tratto in cui la Protezione civile ha posizionato una barriera idraulica mobile destinata a catturare l'olio combustibile. La sostanza inquinante era stata sversata nel collettore fognario delle acque reflue di Tolentino, finendo nelle vasche dell'impianto di depurazione del fiume. L'operazione di ripulitura verra' ripetuta nei prossimi giorni fino al completamento della bonifica. (ANSA).

Il Sindaco ha emesso una ordinanza che vieta l’uso dell’acqua del Chienti per la balneazione, la pesca sportiva, l’irrigazione e l’abbeveraggio degli animali
Si comunica che nella giornata di oggi, sabato 22 gennaio 2011, è stato rilevato un inquinamento da idrocarburi, provocato presumibilmente da privati, che interessa il fiume Chienti nel tratto che attraversa il territorio del Comune di Tolentino a monte del depuratore, posto in località Rotondo. L’idrocarburo sversato nel fiume è olio combustibile a basso contenuto di zolfo (BTZ) ed ha perciò elevata densità. Ciò ha provocato un malfunzionamento di alcuni impianti di sollevamento e di depurazione gestiti da Assm Spa e perciò l’acqua del fiume è tornata non depurata nell’alveo dello stesso corso d’acqua, scorrendo verso valle, potenzialmente in grado di provocare danni anche a territori di altri comuni. Non appena rilevato l’inquinamento, nei giori scorsi, sono stati attivati la Provincia, la Protezione civile, la Polizia provinciale e l’Arpam che, insieme al Comune, stanno predisponendo un piano di intervento per la messa in sicurezza del fiume, la raccolta degli idrocarburi presenti ed il ripristino del funzionamento degli impianti di depurazione.

E’ stato inoltre denunciato quanto accaduto all’autorità giudiziaria che procederà alla verifica di eventuali responsabilità penali e civili, relativamente alle quali il Comune si riserva comunque di agire in giudizio. Stante la situazione attuale, l’inquinamento potrebbe provocare problemi alla sanità ed all’igiene pubblica e indipendentemente da altri provvedimenti che dovessero essere presi a livello sopracomunale, si è reputato opportuno, in via cautelativa, di procedere in via d’urgenza all’emanazione di una ordinanza sindacale che stabilisce che nel tratto del fiume Chienti a valle della diga in località “Le Grazie” e per tutto il territorio comunale, per ragioni di igiene pubblica, è fatto divieto di: balneazione; pratica di pesca anche sportiva; uso di acqua per irrigazione; uso di acqua per abbeveraggio di animali.

Assm Spa di Tolentino è incaricata dell’affissione di apposita segnaletica con riportato il contenuto dell’ordinanza in questione, lungo l’asta fluviale.

Gli Organi di Pubblica Sicurezza, la Polizia Municipale, la Polizia Provinciale ed il Corpo Forestale dello Stato, sono incaricati, per quanto di propria competenza, della vigilanza del presente provve­dimento.

Questa ordinanza è stata trasmessa a Prefettura di Macerata, Provincia di Macerata, Arpam - Dipartimento di Macerata, Asur - Zona n. 9 Macerata - Servizio Isp, Comando di Polizia Municipale, Carabinieri di Tolentino, Corpo Forestale dello Stato, Assm Spa di Tolentino, Ato 3 Marche Centro.

Autore: Ufficio Stampa
avatar
Penna Nera

Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 42
Località : Porto Recanati

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum